Recensione Emerald Waters

Vincenzo Penteriani è un ricercatore del CSIC, the Spanish Council of Scientific Research. È un fotografo e un pescatore con la mosca. Ed è uno dei nostri, Vincenzo. Di seguito la sua storia personale e professionale: http://www.vincenzopenteriani.org/

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA 

 

Emerald Waters esce nel 2014 e celebra – consacra – un luogo che ha dell’incredibile.

 

Siamo in Slovenia e si parla del Soca, quel fiume che in Italia diventa tristemente e valorosamente famoso nel contesto del primo conflitto mondiale, l’Isonzo. Vincenzo Penteriani racconta il grande fiume con immagini straordinarie, impattanti a livello emozionale per quanto siano equidistanti da ogni artefazione e contaminazione, per quanto siano così prossime al vero.

 

Emerald Waters, acque (color) smeraldo.

 

Il Soca dunque e i suoi affluenti tributari, Lepena e Koritnica. In queste acque magiche, che attraversano una valle che si direbbe essere incantata, Vincenzo Penteriani ha trascorso oltre quindici anni. Pescando con la mosca e immortalando momenti dal fluire apparentemente veloce. Non dimentica di ringraziare in apertura il suo maestro Roberto Pragliola – “my very best friend” nel testo originale – per averlo accompagnato la prima volta su queste meravigliose sponde.

 

Oh simple things, where have you gone?

 

Vanni Marchioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.